Ultima modifica: 19 Maggio 2022
Istituto Comprensivo di Saluzzo > Attività Sportive > Campionati provinciali di Atletica Leggera 2022

Campionati provinciali di Atletica Leggera 2022

Risultati dell’11 Maggio della Secondaria Rosa Bianca

Dopo la qualificazione, ottenuta alla fase distrettuale degli studenteschi, si sono svolti mercoledì 11 maggio presso il campo ‘Walter Merlo’ di Cuneo i campionati provinciali di atletica leggera.

La rappresentativa maschile dell’Istituto Comprensivo di Saluzzo si è classificata al terzo posto con il medesimo punteggio dell’Istituto Comprensivo di Moretta e dietro l’Istituto Comprensivo di Alba _Quartiere Moretta, mentre, nella categoria cadette, ottima quinta posizione per le nostre portacolori e trionfo per l’Istituto Comprensivo di Montà.

Passano quindi alla fase regionale le due squadre prime classificate e gli studenti che hanno ottenuto la prima posizione nelle singole discipline.

Nella disciplina del salto in lungo quarta posizione per Caterina Quaranta (3,68 m), mentre Raposo Matilda conquista l’undicesima piazza (m.3,56). Per la categoria cadetti grande prima posizione di Mondino Tobia, che, con la sua fantastica prestazione (m.4,90), sarà l’unico a rappresentare il nostro Istituto ai prossimi campionati regionali. Nella medesima disciplina chiude al quinto posto Maletto Francesco con un salto di m 4,60.. a soli tredici centimetri dalla terza posizione.

Nel salto in alto alza il proprio personale Federico Quaglia che supera l’asticella posta a 145 cm, performance che vale l’ottava casella, mentre Bernardi Matteo con un salto di 125 cm conquista la dodicesima posizione. Conferma la prestazione della fase distrettuale Annamaria Pace e si posiziona in decima posizione, superando la soglia dei 120 cm.

Nel lancio del vortex settima posizione raggiunta da Larissa Gonella (31,44 m), nona la compagna Viale Sophie (m.30,15). Splendido terzo posto per Pietro Maero, che si supera con un lancio oltre i 50 m, mentre Riccardo Darino, il cui vortex si ferma a circa 46 m, conclude in sesta posizione.

Medaglia d’oro sfumata nel getto del peso /4 kg per Raffaele Ficetti, che, all’ultimo lancio, supera tutti gli avversari.. ma esce dalla pedana in modo scorretto, invalidando il risultato. Chiude comunque la gara con un ottimo lancio di m 9,96 e un secondo posto a soli tre centimetri dal gradino più alto del podio.

Nella velocità 80m piani, ottimi piazzamenti sia per i cadetti sia per le cadette: Giacomo De Maria quinto (10”7), Ismael Balima ottavo (10”9), Luca Moriondo (10”9) nono, Emily Enrico quinta (11”5), Valentina Perotti (12”6) quattordicesima, Rimonda Giorgia (13”6) sedicesima.

Medaglia di legno sugli 80 hs per Nicolas Boaglio, che chiude al quarto posto una gara equilibrata a soli due decimi dal terzo gradino del podio. I compagni di squadra Gabriele Colmo e Anna Beccio concludono la gara rispettivamente in nona e in settima posizione.

Conferma la prestazione della fase distrettuale sui 1000 m piani Dimitri Caffaro, che taglia la linea del traguardo in 3:12, mentre i compagni Mattia De Benedictis e Filippo Maero ottengono rispettivamente la nona e la tredicesima posizione. Sulla medesima distanza, generosa la prestazione di tutte e tre le cadette, Barberis Rebecca, Baronti Francesca e Ferrero Giulia, le quali conquistano rispettivamente la sesta, la dodicesima e tredicesima piazza.

Conclude, come sempre, la giornata di gare la staffetta 4×100, sfida avvincente che vede protagonisti i cadetti, i quali salgono sul terzo gradino del podio, mentre le cadette terminano la loro prova con buon quinto posto.

Complimenti a tutti i nostri atleti per i risultati ottenuti in questa seconda bella giornata di gare….. Un grazie ai professori tutti per aver preparato i ragazzi e le ragazze a questo secondo appuntamento.. ed un grazie specialissimo ai genitori per averli accompagnati, supportati e per aver tifato con tutti noi!!