Ultima modifica: 22 Novembre 2021
Istituto Comprensivo di Saluzzo > News > #ioleggoperché 2021

#ioleggoperché 2021

“Con-tatto” dal 20 al 28 novembre

Torna anche quest’anno #ioleggoperchè, la più grande iniziativa nazionale di promozione della lettura organizzata dall’Associazione Italiana Editori, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione. Quella che sta per aprirsi, nella settimana dal 20 al 28 novembre, è un’edizione da record: 3,4 milioni di studenti coinvolti, 20.388 scuole (più di una scuola su tre), 2.743 librerie.

E torna, puntualissimo all’appuntamento, anche l’Istituto scolastico cittadino, che, per il quinto anno consecutivo, invita le famiglie delle alunne e degli alunni, dalla scuola dell’infanzia alla secondaria di primo grado, e tutti i cittadini che vorranno farlo, a donare un libro (o più di uno) alle biblioteche dei plessi scolastici di Saluzzo e Manta, per arricchirle e rinnovarle con tante nuove storie.

Lo slogan di quest’anno, per la scuola media, è con-tatto.

Contatto perché dopo aver lavorato sugli altri quattro, era il turno di questo senso specifico che, come scrive il dizionario, permette il riconoscimento delle caratteristiche fisiche di ciò che tocca la superficie esterna del nostro corpo. E così si è aperta la caccia alla “citazione tattile”, per scoprire come gli scrittori hanno saputo descrivere le sensazioni, usando aggettivi e figure retoriche “da brivido”, e non solo in senso metaforico!

Con-tatto perché è sempre il turno delle parole gentili, dei comportamenti improntati alla delicatezza e al rispetto degli altri. Perché di persona o sul web è la comunicazione non ostile quella che vince su tutto. Perché, come scrive Gianrico Carofiglio, “la pratica della gentilezza è una scelta e per esercitarla ci vuole coraggio, perché la gentilezza è ben altra cosa dalla cortesia, dalle buone maniere, dal garbo o dalla gradevolezza. La natura della gentilezza autentica emerge quando per praticarla dobbiamo superare la paura, vincere la rabbia, a volte superare la disperazione. Dare senso. Essere umani.” (Della gentilezza e del coraggio).

E finalmente quest’anno torneranno anche, dopo l’assenza legata al Covid, i segnalibri, realizzati dalle ragazze e dai ragazzi (alcuni anche con la citazione scritta in Braille) per ringraziare i donatori. Le librerie gemellate con la scuola secondaria di Saluzzo e Manta, a cui va in anticipo un grande ringraziamento per la loro disponibilità, sono L’Ortica, Mondadori ed E.R.A. di Verzuolo.

Verranno realizzati anche due libri sensoriali che verranno donati ai compagni e alle compagne che frequentano il Polo della nostra scuola.

Buon #ioleggoperchè2021!

DONATE. DONATE. DONATE. DONATE. DONATE. DONATE. DONATE.

Lascia un commento